Popolari Liberali Nel CENTRODESTRA






Home arrow La Bacheca dei Messaggi Make Text BiggerMake Text SmallerReset Text Size

 

La Bacheca dei Messaggi

Ci sono 59 messaggi nella Bacheca.
Pagine: « 1 2 3 4

NomeMessaggio
giuseppe
da reggioemilia
Signed on: ven 01 ago 2008 17:09:19 CEST
no Cosimo, io non ne so niente. pensavo che tu fossi un referente in provincia o comunque che ci fosse già un movimento organizzato. 
sui requisiti di chi dovrebbe affiancarci in questa avventura (mi ci metto io anche se mi trovo a reggioemilia, cmq la famiglia è giù) io penso che non è necessario trovare uno vergine politicamente. 
anche se è stato in altri partiti ma sempre orbitanti nella nostra area di riferimento, è evidente che è il benvenuto. 
ma che l'aria di provenienza sia quella.... udc, forzaitalia,....ccd..insomma siamo sempre noi, anche se le sigle sono cambiate.  
i valori sono sempre gli stessi.
cosimo de matteis
da brindisi
Signed on: gio 31 lug 2008 18:35:54 CEST
a brindisi qualcuno si sta organizzando? 
lo apprendo da te, caro Giuseppe! 
per quanto mi riguarda 
sono un semplice simpatizzante 
neppure "iscritto" 
perche 
sinceramente 
ancora non ho ben capito come si fà,tecnicamente a farlo: 
ho solo inviato 
-tempo fà- 
una "adesione" via mail 
e basta. 
Inoltre, presto sarò un fuorisede(per motivi di lavoro) pure io e figuriamoci se inizio una cosa sapendo di non poterla portare a termine: 
ben venga se qualche onesto brindisino, 
timorato di Dio, 
di formazione autenticamente cristiana, 
con una situazione familiare regolare, 
che non sia transitato in 4/5 partiti, 
e sinceramente spinto 
da un forte afflato morale 
(senza cui NESSUNA AZIONE POLITICA PUO' VIVERE A LUNGO) 
 
possa dar vita 
ad un nucleo di Popolari liberali 
anche nella mia città: 
 
al momento non ne vedo 

anche all'orizzonte vedo il vuoto. 
 
E sarei falso se non ti dicessi 
che tale 
"casella vuota" 
presto o tardi 
qualcuno 
vorrà riempire. 
 
E, 
ripeto: 
chiunque sia 
il mio auspicio non può che essere quello già espresso prima. 
Diversamente, meglio lasciare la casella vuota. 
Tanto è Dio che governa la storia, 
non i piccoli uomini con le piccole miserie.
dematteiscosimo@hotmail.it
giuseppe
da reggioemilia
Signed on: gio 31 lug 2008 11:00:46 CEST
cosimo, mi fa piacere sapere che a brindisi vi state organizzando. la prossima settimana torno per le ferie, se c'e' qualche evento in giro sarei felice di farne parte. 
w carlo giovanardi
jajaSigned on: gio 24 lug 2008 18:51:19 CEST
http://claudiapalazzetti.blogspot.com/ 
Arrivederci a dopo le ferie. Buon lavoro a tutti
http://claudiapalazzetti.blogspot.com/
cosimo de matteisSigned on: gio 24 lug 2008 13:09:04 CEST
uno dei piu esperti e competenti fra gli uomini di cultura(non solo "cattolico"!)mi 
- giustamente!-  
fece notare che era un tantino fuori posto il mio "accanimento" contro alcune stortura di "avvenire" 
(a cui addirittura avevo dedicato un Sito/blog http://marinadirettore.splinder.com/ ) 
 
Me ne rendo conto 
sempre piu 
(di quanto aveva ragione tale scrittore ed editore) 
sopratutto 
O R A 
che famiglia cristiana 
sta sferrando un attacco quasi senza precedenti al centro destra. 
E passi che il giornale dossettiano/prodiano 
(forse persino casiniano,chissà) 
se la prenda con berlusconi: 
diciamo che non è una novita. 
Il fatto che sorprende è che se la prende con i cattolici del Popolo della libertà!!! 
E, come sapete, fra i piu bersagliati vi è proprio quel Carlo Giovanardi 
che 
è 
fra  
i più attivi e corretti 
-e "coerentemente cattolici" in linea con la DsC- 
esponenti della politica italiana, 
ed oggi Sottosegretario alla Presidenza. 
 
Spero ora di non aver "sbagliato bersaglio" ancora: 
chè 
se con "avvenire" 
forse 
avevo un pò esagerato 
mi rendo conto che invece 
il settimanale paolino 
(proprio durante l'anno Paolino) 
ha ormai 
totalmente  
perso  
ogni bussola. 
Invito tutti a leggere l'ultimo numero appena uscito: 
ho contato 
almeno tre o quattro 
chiare invettive 
contro il governo 
ed il Popolo della libertà. 
 
Ma, è talmente evidente che i destinatari di tale campagna denigratoria sono i cattolici al governo 
e particolarmente carlo giovanardi 
ed i POPOLARI LIBERALI 
(che a "fc" temono così tanto da non menzionarli neppure, caso mai qualche loro lettore-sempre meno,e sempre meno cattolici- "scoprisse" la presenza dell'ormai vivo ed attivo Movimento che sta guidando il pdl verso il ppe.
EMANUELESigned on: lun 21 lug 2008 15:20:00 CEST
Finalmente! 
Anche Cosimo ha imparato il potere di sintesi! :grin
cosimo de matteis
da brindisi
Signed on: lun 21 lug 2008 11:36:31 CEST
21 LUGLIO(san lorenzo da BRINDISI): di fronte a notizie come quella che sto per riportare credo che ci sia ben poco da commentare e far solo DUE cose: A)pregare tanto per quelle povere vittime e per i suoiaffranti familiari B)assolutamente sostenere il governo e Carlo Giovanardi nella giusta politica individuata rispetto all'uso di droghe(TUTTE LE DROGHE!) e la giusta severità nella concessione della patente di guida (il tanto ingiustamente ed IDEOLOGICAMENTE attaccato "test") e l'immediato ritiro di patente ed altre conseguenze PENALI per gli incoscienti che guidano in quelle condizioni. Credo che siam TUTTI daccordo su questo,no? Ecco ora la(TRISTE) notizia che mi ha fornito LO SPUNTO PER L'INTERVENTO FATTO: VENEZIA - La procura di Venezia disporrà oggi l'autopsia della sedicenne morta ieri dopo aver assunto dell'ecstasy. Se l'esame confermerà che la morte della ragazza è stata determinata dalla droga, sarà ipotizzato il reato di omicidio colposo. La giovane sabato aveva partecipato a una festa al Lido di Venezia, in occasione della ricorrenza del Redentore. "E' una vicenda che va chiarita in tutti i suoi aspetti": ha detto il sostituto procuratore della Repubblica di Venezia, Lucia D'Alessandro. 
 
Quella che doveva essere una notte di spensieratezza - in ossequio ad un rito che da decenni in laguna prevede che il sabato notte, dopo le luci artificiali sparate nel cielo per il Redentore, si attenda sulla battigia l'arrivo dell'alba per un bagno in mare collettivo - è diventato un incubo per tre ragazze, una delle quali, Nicole, è spirata all'ospedale di Dolo. Già al suo arrivo le sue condizioni venivano date per disperate dai sanitari. Dopo aver pianto per ore, distrutti, davanti alla camera del reparto di rianimazione del nosocomio nel quale era ricoverata la figlia, in attesa di una parola di speranza da parte dei sanitari, alla notizia della sua morte i genitori della sedicenne si sono subito allontanati dall'ospedale. Il padre, impiegato, si è limitato a dire ai giornalisti: "non ho voglia di parlare, cercate di capire, siamo distrutti". Le due amiche della giovane, anch'esse residenti nel capoluogo polesano, ancora confuse, agli uomini della questura sono state in grado, per ora, di fornire solo un quadro frammentario e lacunoso dell'accaduto
dematteiscosimo@hotmail.ithttp://piangerestedigioa.splinder.com/
COSIMO DE MATTEIS
da BRINDISI
Signed on: dom 20 lug 2008 17:45:11 CEST
telegrammi: 
a)finalmente è scomparso il link di barbareschi dal sito di recta 
 
b)ma è sparito pure il nostro link ;) 
 
c)finalmente verghini non ha scritto che è "AVV"
EMANUELE VERGHINISigned on: mer 16 lug 2008 19:56:14 CEST
Giovedi 17 luglio alle ore 12 è stata convocata, dai vertici regionali del PDL, una conferenza a Roma presso la sede del Senato della Repubblica. 
 
 
Saranno presenti Giro per FI, Aracri per AN, Socciarelli per i Popolari Liberali, Cutrufo per la DCA, oltre che i responsabili regionali dei movimenti che hanno aderito alla costituente del nuovo partito. 
 
 
 
"Il PDL prende forma nel Lazio - dice Socciarelli - con la costituzione del Coordinamento Regionale. Prima Regione in Italia, il Lazio, a dotarsi di un organo politico che rappresenti la linea politica del PDL. Da domani tutti coloro che si riconoscono nel nuovo soggetto avranno un punto di riferimento certo ed univoco. Si deve dare atto alla dirigenza politica regionale di aver sentito l'esigenza di dotarsi di uno strumento utile per affrontare senza confusioni ed in modo autorevole le Elezioni Europee ed Amministrative del prossimo anno. Questo è il primo passo - conclude Socciarelli - per una organizzazione piu' complessiva che si concretizzera' con la formalizzazione dei coordinamenti provinciali e comunali. In attesa del futuro Congresso del PDL, questi organismi saranno gli unici autorizzati a dettare le linee politiche ai vari livelli".
cosimo de matteisSigned on: mer 16 lug 2008 14:17:52 CEST
SENTITE CHE BELLA NOTIZIA E PENSATE CHE GIOIA AVERE UN GRANDE LEADER COME CARLO GIOVANARDI: ""Nel 2009 sarà necessario effettuare il test antidroga per ottenere la patente o il patentino. Da settembre partirà una sperimentazione in tal senso in quattro città (Cagliari, Verona, Perugia, Foggia) e dal prossimo anno la misura sarà estesa all’intero territorio nazionale. Lo ha deciso il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Carlo Giovanardi, in qualità di responsabile del dipartimento antidroga. “Con la sperimentazione” ha precisato Giovanardi, “anticipiamo una normativa europea che prevede per il 2011 l’introduzione obbligatoria di questo test fra i paesi membri”.""""PERFETTO! Ora però, un pò polemicamente-lo ammetto- mi chiedo: tutti (ma proprio TUTTI!)i Popolari Liberali siam totalmente daccordo su questa norma? O qualcuno la ritiene sbagliata, esagerata o peggio? La domanda vale anche per gli "aspiranti" Popolari Liberali (molto attivi di sti tempi in vista delle "prossime" amministrative). Lo sapete: io son "per l'analisi del sangue" di ogni iscritto e militante, che includa PURE l'avere una situazione familiare REGOLARE!!!! vi sembra una esagerazione? per me no, assolutamente no.
cosimo de matteisSigned on: mer 16 lug 2008 12:54:37 CEST
""""L’onorevole Giovanardi ci ricorda che anche un Governo dc prese eccezionalmente quella misura con i rifugiati dalla Dalmazia, per scongiurare gravi rischi alla sicurezza dello Stato: ma vogliamo paragonare quel caso con quello dei bambini rom? E in ogni modo, l’eccezione conferma la regola Beppe del colle""". FC continua ad attacare Carlo Giovanardi, ormai è diventato il "nemico": assurdo! Forza carlo, tieni duro.
cosimoSigned on: mar 15 lug 2008 11:05:41 CEST
auguri
Giovanni di Cecca
da Napoli
Signed on: sab 12 lug 2008 17:47:03 CEST
Ok! 
 
Sen. Giovanardi Le auguro un buon lavoro con questo Portale. 
 
Cordialmente  
 
GIOVANNI DI CECCA
info@dicecca.nethttp://www.dicecca.net
Vincenzo Alias Il Co
da Matera
Signed on: sab 12 lug 2008 16:31:44 CEST
DIVERSITÀ SOLO NELL’APPARIRE Si dice che siamo uguale agli altri e abbiamo stessi diritti, ma nel mezzo del mio cammino vorrei tanto fermarmi, seppure, che ho tutto e sono appagato, mi sembra inutile cercare la felicità e l’amore, poiché non credo che sia un solo miraggio, ma che questa vita passa e va, come la Ferrarelle, non per mia madre che desiderava solo un cappello per sentirsi signora, mio padre era uguale a me e di suo nonno Giuseppe, lui venduto come schiavo a 6 anni, io almeno ero protetto dall’amore dei genitori, ma ceduto all’arte, in quei tempi, era non solo necessario, ma un dovere sentirsi che il loro figlio fosse un Maestro. Capivo mio padre che emanare nel trasudare odore acro quella gioia, lo so, che sentiva un Re! Poi nella vita cambiano le cose a tal punto che non esistano più valori potestà, gioia di vivere. “ Si sta come d'autunno sugli alberi le foglie “. Oggi non puoi neanche magiare tre volte al giorno, ma per fortuna non siamo Inglesi! Grazie a dei Politici bravi ha trasformato la vita e l’uomo una vera imbecillità non solo di potestà, ma donde està, ma anche se vuoi fare qualcosa tutto ti è negato e non mi smentite poiché mi arrabbio! Napolitano parlava di una ricercatrice che guadagnava poco ed aveva un Master, un padre cosa può desiderare per il proprio figlio se la sua pensione a malapena può sopravvivere da Lost? L’erba sotto i piedi gli viene tagliata tutti i giorni, tranne nel mio giardino, l’auto averla è impossibile, un conto in banca sembra solo a mantenere la stessa, se ne hai bisogno di un prestito tra banche e strozzini quali scegliere? Un viaggio l’unico che costa poco e quello che porta al cimitero, ma solo non vedrai chi pagherà il conto. Poi naturalmente ci sono genitori che vanno a nozze di figli totalmente fusi di testa per il fatto che sia genetico, mi riferisco a quei che si inorgogliscono quando commettono un atto illegale o da Kamikaze che persino qualche pirla Istituzionale che gli fanno e neanche postumo, una targhetta in qualche saletta! Così mi sento in colpa di non potere avere una storia d’amore e avere tanti figli per dire loro: Cari figli non studiate per avere un impero e dare da mangiare 80.000 persone, sarai sempre ladro, mafioso e tombeur strano, vi prego fate il terrorista, il criminale, il disubbidiente, Politico o Magistrato di Sinistra, avrai uno scranno fisso in Parlamento, barche, leasing, Onorabilità che vuoi che sia aver lanciato molotov, aver gambizzato qualche Docente, incassati miliardi dal KGB, ucciso uno Statista e sbattuto in auto Rossa, anzi meglio un uomo diverso, meglio ancora ermafrodita, così ti potrai divertire, pregiarti di vedere diventare Napoli, la più bella città del mondo in un letamaio! Padre, Tata mio, comme songono cambiete le couse!
enzoaliasilcontadino@alice.it
Ultime notizie

Le ultime della Bacheca
Salvatore Buscemi Do
GIU' LE MANI DALL'AMSA 
 
Mila
Continua
COSIMO
a brindisi accordo poplib+udc+udeur+ udite, udite
Continua
Giandonato Di Cara
SALVATORE BUSCEMI COORDINATORE PROVINCIALE DI MILA
Continua

Lascia un messaggio in Bacheca
Visualizza la Bacheca

Powered by dicecca.net web site